Iscriviti alla nostra newsletter Le nostre ultime newsletter

Gli eurodeputati del PDE ci spiegano perché hanno scelto di lottare per l'Europa

Le lingue, le culture, le differenze regionali e le iniziative locali devono essere rispettate poiché sono la risorsa più potente dell'Europa.

Membro del PDE

Christophe Grudler si preoccuperà altresì di seguire i temi delle strategie industriali - nazionali ed europee, del clima e delle buone pratiche ambientali, nonché dell'attuazione di una vera politica europea dello spazio. Il suo primissimo lavoro verterà sul “pre-accordo commerciale con i paesi del Mercosur (Brasile, Argentina, Uruguay, Paraguay), con l'obbligo di rispettare l'accordo di Parigi sul clima". È membro della commissione per l'industria, la ricerca e l'energia.

Membro del Parlamento europeo
dal 2019

Membro e vice-coordinatore del Gruppo Renew Europe per la commissione per l'industria, la ricerca e l'energia (ITRE)
Membro della Delegazione per la cooperazione settentrionale e per le relazioni con la Svizzera e la Norvegia, alla commissione parlamentare mista UE-Islanda e alla commissione parlamentare mista dello Spazio economico europeo (SEE) (DEEA)

Membro sostituto della commissione per gli affari esteri (AFET)
Membro sustituto della sottocommissione per la sicurezza e la difesa (SEDE)
Membro sostituto della Delegazione alla commissione parlamentare mista UE-Turchia (D-TR)
Membro sostituto della Delegazione alle commissioni di cooperazione parlamentare UE-Kazakistan, UE-Kirghizistan, UE-Uzbekistan e UE-Tajikistan e per le relazioni con il Turkmenistan e la Mongolia (DCAS)

Vicepresidente dell'intergruppo Cielo & Spazio (Sky and Space)
dal 2020