Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Unire le forze pro-europee per un’Europa migliore

PDE-EDP
Gabriel Stabinger

In vista delle elezioni europee nel mese di maggio, il Partito Democratico Europeo (PDE-EDP) ha organizzato una conferenza pubblica venerdì, 8 marzo 2019 a Roma per presentare il suo futuro manifesto.

Hanno preso la parola Francesco RUTELLI, fondatore e co-presidente del PDE, insieme ad altri oratori invitati per l’occasione.

Altri rappresentanti del Partito Democratico Europeo hanno preso parte all’evento: Franco BRUNO, Lucia ESPOSITO, Gabriele MOLINARI, Giovanni PALLADINO, Pino PISICCHIO, Claudio ROSI, Jose Mari ETXEBARRIA – Membri del Consiglio PDE, Luigi COCILOVO, Vice-segretario Generale, Gianluca SUSTA, Vice-Presidente e Jean Marie BEAUPUY, Tesoriere del PDE.

L’Unione Europea sta attraversando un momento particolarmente critico come mai prima d’ora, perché costantemente attaccata e criticata da forze politiche sovraniste che vogliono dividere e indebolire l’Europa e che promuovono uno spirito fortemente antieuropeo. Il Partito Democratico Europeo vuole assicurarsi che le elezioni del 2019 non siano un’occasione perduta. Nel corso della conferenza è stato posto l’accento sulla necessità di rigettare la retorica anti-Europea e di promuovere il dialogo sulla questione della rifondazione dell’Europa. La nostra unione ha bisogno di una nuova visione, di un nuovo slancio e di un contributo valido per un futuro comune.

 

 

Chi se ne occupa

Temi correlati

IED YDE