Iscriviti alla nostra newsletter

Per noi, è il momento di ricostruire l'Unione!

Abbiamo il dovere di condividere il nostro sogno Europeo con i nostri amati cittadini, condividendo i valori di rispetto della dignità umana, dello stato di diritto, della libertà, dell'uguaglianza, della solidarietà e della responsabilità.

È il momento che i Democratici prendano l'iniziativa.

Membro del PDE

Sandro Gozi

Sandro Gozi

Segretario Generale

Paese
Italia
Segretario generale del PDE
dal 2021
Membro del Parlamento europeo (per la Francia) dal 2020

Membro della commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori (IMCO)
Membro della commissione per gli affari costituzionali (AFCO)
Membro sostituto della Commissione per lo sviluppo regionale (REGI)
Membro sostituto della commissione speciale sull'influenza straniera su tutti i processi democratici nell'Unione europea, compresa la disinformazione (INGE)

Membro sostituto della delegazione per le relazioni con l'India (D-IN) e membro della delegazione per le relazioni con i paesi del Mashrek (DMAS)
Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri con delega alle politiche europee nei governi Renzi e Gentiloni (Italia)
2014-2018

2014
Coordinatore della Presidenza italiana del Consiglio dell'UE
Deputato della Repubblica Italiana
2008-2018

2013-2014
Vicepresidente dell'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa
Presidente della delegazione italiana al Consiglio d'Europa

2008-2013
Coordinatore per il Partito Democratico nella Commissione Parlamentare per le Politiche UE
Presidente del Comitato per le proposte legislative dell'UE
Co-presidente dell'intergruppo sulla Costituzione europea
Presidente del gruppo parlamentare per l'amicizia italo-indiana
Membro del Comitato parlamentare di controllo sull'attuazione dell'accordo di Schengen,
di vigilanza sull'attività di Europol, di controllo e vigilanza in materia di Immigrazione

2006-2008
Presidente del Comitato parlamentare Europol per la migrazione di Schengen
Segretario generale aggiunto del PDE
2004-2010
Consigliere politico del presidente della Commissione europea Jose Manuel Barroso
2004-2005
Consigliere politico e Membro del Gabinetto del presidente della Commissione europea Romano Prodi
2000-2004