Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Audizione del candidato alla Commissione per l’Agricoltura : sono necessari ulteriori chiarimenti

In giornata odierna la commissione per l’agricoltura e lo sviluppo rurale ha sentito pubblicamente il candidato alla commissione per l’agricoltura Janusz Wojchiechowski. Nel corso dell’audizione, i deputati hanno valutato la sua capacità e volontà di far fronte ai prossimi compiti e alle prossime sfide incluse nel portafoglio. I membri del gruppo Renew Europe hanno concluso che i risultati raggiunti non erano soddisfacenti e gli hanno chiesto di chiarire ulteriormente la sua visione della futura politica agricola europea, inizialmente per iscritto, in seguito in occasione di una seconda audizione.

L'eurodeputata tedesca e coordinatrice della commissione AGRI, Ulrike Müller, ha dichiarato : «Nel corso dell’audizione, il commissario candidato è stato troppo vago ed evasivo. Ciò di cui abbiamo bisogno è un impegno chiaro rispetto al suo portafoglio e proposte concrete su quale sarà il suo programma.»

« Ci troviamo in un momento decisivo per quanto riguarda la politica agricola comune. Abbiamo bisogno di un commissario forte. Vorremmo sapere in che modo migliorerà le riforme in corso e quelle ancora in fase di negoziazione. Vorremmo che chiarisca quali sono gli strumenti e le misure che proporrà per garantire il futuro del settore agricolo dell’UE. Per questa ragione è necessario che torni per una seconda riunione, in modo che possa chiarire ulteriormente come risponderà ai nostri criteri. »

Chi se ne occupa

Temi correlati

IED YDE