Iscriviti alla nostra newsletter Le nostre ultime newsletter

Gli eurodeputati del PDE ci spiegano perché hanno scelto di lottare per l'Europa

Le lingue, le culture, le differenze regionali e le iniziative locali devono essere rispettate poiché sono la risorsa più potente dell'Europa.

Engin Eroglu ospita a Kassel un workshop di 2 giorni sul futuro dell’Europa

Kassel brainstorming

L'edizione di quest'anno del workshop annuale organizzato da Engin Eroglu MEP a Kassel ha avuto luogo con oltre 40 membri del Freie Wähler. Il workshop si è svolto in 2 giorni e i partecipanti hanno discusso le principali sfide politiche che l'Europa sta affrontando: il cambiamento climatico, la politica sanitaria, la ripresa economica, l'immigrazione, la transizione digitale, il ruolo dell'UE nel mondo, lo stato di diritto e l'importanza dell'impegno giovanile e dello sport.

Il workshop è stato aperto dal segretario generale del PDE Sandro Gozi che ha sottolineato l'importanza di tenere eventi come questo in tutta Europa e quanto sia cruciale per i democratici di tutta l'UE dare forma a questo processo. "L'obiettivo di questo evento non è quello di far riempire le carte e che le vostre idee vengano poi dimenticate. Tutto quello che direte, scriverete e proporrete durante questo workshop sarà direttamente inserito nel processo della Conferenza sul futuro dell'Europa. Facciamo parte del gruppo più pro-europeo del Parlamento europeo, ed è per questo che abbiamo tanta energia per riformare l'Unione in meglio", ha aggiunto Engin Eroglu nel suo discorso di apertura.

Frédéric Petit, segretario generale aggiunto del PDE, ha tenuto il discorso di apertura dell'evento: "Dobbiamo pensare alle frontiere come aree di cui siamo responsabili. Questo concetto definisce dove sono responsabile fino a quando. Mi sento a casa a Parigi, Cracovia, Weimar, Kassel... Dobbiamo continuare a coltivare questo. L'Europa è una grande area, un grande spazio geografico, e questo significa che è una grande responsabilità per noi come europei".

Il fine settimana ha incluso anche una sessione congiunta tra Engin Eroglu e Tobias Gotthardt, membro del Comitato delle Regioni e presidente della sua commissione per gli affari federali ed europei e le relazioni regionali del Parlamento bavarese.

I risultati di questo evento PDE sono stati caricati sulla piattaforma digitale della Conferenza sul futuro dell'Europa. Un'altra edizione di questo workshop avrà luogo nel dicembre 2022.