Iscriviti alla nostra newsletter Le nostre ultime newsletter

Gli eurodeputati del PDE ci spiegano perché hanno scelto di lottare per l'Europa

Le lingue, le culture, le differenze regionali e le iniziative locali devono essere rispettate poiché sono la risorsa più potente dell'Europa.

Fuga di cervelli e multilinguismo, temi importanti discussi al CoFoE

Laurence Farreng MEP at EDP Council

Il 25 e 26 marzo, la quinta plenaria della Conferenza sul futuro dell'Europa (CoFoE) si è concentrata su una prima discussione delle proposte basate sulle raccomandazioni dei cittadini fatte durante i panel dei cittadini europei e nazionali, nonché sulle idee proposte sulla piattaforma digitale multilingue.

Nel gruppo di lavoro su Istruzione, Cultura, Gioventù e Sport con la deputata francese Laurence Farreng e il presidente del CdR Renew Europe François Decoster ha detto: "L'identità europea richiede di tenere conto delle realtà sul terreno; suggeriamo di estendere il programma Erasmus ai politici delle autorità locali affinché vedano la realtà sul terreno in altri paesi. Abbiamo anche parlato di multilinguismo, ma c'è un po' di paradosso: abbiamo proposto l'idea di fare tutto in inglese per poter comunicare meglio, ma la diversità linguistica è un punto di forza dell'identità europea".

Nella sua risposta, Laurence Farreng ha sottolineato l'importanza delle regioni transfrontaliere e ha concordato con François Decoster che il multiculturalismo e il multilinguismo sono fondamentali per un'identità europea, quindi l'inglese non può essere usato come standard.

Nelle prossime settimane le proposte saranno finalizzate e presentate nella plenaria del CofoE l'8 - 9 aprile, prima di entrare nella fase finale del CofoE, con la plenaria finale il 28 - 29 aprile.

Nella sua risposta, Laurence Farreng ha sottolineato l'importanza delle regioni transfrontaliere e ha concordato con François Decoster che il multiculturalismo e il multilinguismo sono fondamentali per un'identità europea, quindi l'inglese non può essere usato come standard.

Nelle prossime settimane le proposte saranno finalizzate e presentate nella plenaria del CofoE l'8 - 9 aprile, prima di entrare nella fase finale del CofoE, con la plenaria finale il 28 - 29 aprile.

Scopra di più sulla partecipazione di Renew CoR a CofoE qui