Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Il PDR, nuovo membro del PDE

Il Partito democratico europeo ha approvato all'unanimità, in occasione della sua riunione di Consiglio del 5 giugno a Roma, l'adesione del Partito Repubblicano Democratico (Partido Democrático Republicano), dal Portogallo.

Fondato quest'anno dal deputato António Marinho e Pinto, il PDR si basa su tre pilastri: la libertà, la giustizia, la solidarietà.

Il co-presidente del PDE, François Bayrou, era a Lisbona il 24 maggio per Congresso di fondazione del PDR. Bayrou vede nella nascita del nuovo movimento politico la prova della vitalità dello spirito del pluralismo, tanto necessaria per la vita democratica. "Ci sono pochi momenti come questo nella vita politica, quando siamo testimoni della nascita di un nuovo partito. Come un bambino, sembra fragile. Ma dentro, c'è una forza formidabile, una forza indispensabile per il Portogallo e l'Europa ", ha concluso François Bayrou.

Chi se ne occupa

IED YDE